HALLOWEEN IS COMING!

Dolcetto o scherzetto? Lascia fare a noi.

Halloween si avvicina… paura, eh? Immaginiamo che il tuo terrore riguardi più l’ansia di arrivare con il costume giusto per i tuoi bambini e le decorazioni più efficaci per la casa, piuttosto che per i mostriciattoli che verranno a suonarti il campanello in quella luuuunga notte! Tranquilla: come sempre, Dmail è qui per rendere tutto molto più semplice.


Il costume.

Da strega o da zombie? Da vampiro o da fantasma? Lascia ai tuoi bambini la massima libertà di scelta, e poi fai un salto in soffitta o in cantina, ad aprire bauli e scatoloni: salteranno fuori vecchie lenzuola, abiti demodé della nonna, gonne consunte e chissà che altro ancora. Tutto questo sarà un’ottima base di partenza per divertirti a realizzare il costume perfetto. E se la carta crespa e le strisce di lenzuola che hai messo insieme temi possano rovinarsi da un momento all’altro, durante la serata, non corri alcun problema: basta sfoderare la tua mini macchina da cucire portatile, e potrai correre ai ripari in men che non si dica. Ah: mica vorrai esimerti dal vestirti anche tu? Se non hai tempo per mettere insieme 4 stracci anche per te, opta per un costume già pronto, che lascerà di stucco quando andrai ad aprire la porta d’ingresso: il costume gonfiabile, infatti, sarà il giusto mix tra spavento e ironia! Infine, vietato mandare in giro i tuoi figli se non adeguatamente equipaggiati dell’accessorio più importante: un bel secchiello porta dolcetti!

Le decorazioni.

Guarda il lato positivo: Halloween è l’unico momento dell’anno in cui sei obbligata a non spolverare e, cosa più importante, a non togliere le ragnatele dagli angoli della casa. Figo, no? Acquista poi del cartoncino nero e divertiti a disegnare tanti pipistrelli in misure diverse, che i tuoi bambini poi provvederanno a ritagliare (con le forbici dalla punta arrotondata, mi raccomando) e ad appendere dentro casa, ma anche al portone d’ingresso. Non dimenticare poi i doni di madre Natura: col tuo bel grembiule da giardino con tasca, via libera a scampagnate outdoor alla ricerca delle foglie secche dai colori più belli. Messe insieme, grazie ad un filo, diventeranno delle bellissime ghirlande decorative.

Infine, che te lo diciamo a fare: le zucche! Appoggiate al davanzale, di fianco al portone - tra foglie e candele luminose – dipinte in nero oppure in oro, o magari intagliate con una mostruosa bocca spalancata (e sdentata): non hai che l’imbarazzo della scelta! 


I dolcetti.

E adesso, parliamo di cose serie. Che certo il costume, ok le decorazioni, ma dolci e caramelle sono decisamente l’aspetto essenziale di questa “terrificante” festa! Prima di recarti al supermercato a riempire il carrello di dolciumi già pronti (e poco sani), perché non valuti la possibilità di farli tu? Certo, richiede più tempo, ma è un’altra occasione per fare un’attività insieme ai tuoi bambini, e Halloween, non è forse proprio un pretesto per stare del tempo con loro?

Con lo stampo in silicone per dolcetti a forma di zucca, hai l’accessorio giusto per realizzare dolci che, oltre che squisiti, saranno anche perfettamente in tema. Preferisci i biscotti? Eccoti 6 formine in metallo dalla forma di altrettanti protagonisti di Halloween.

Adesso, non ti manca proprio niente: che il countdown alla festa di Halloween abbia inizio!


Leggi anche...


Image without a name


BUON (già) NATALE

Image without a name


CHE STRESS!

Image without a name


IVO LO CHEF CREATIVO